UNA CITTà
NON BASTA

Chiara Lubich Cittadina del Mondo

Conoscere la sua figura,
il suo impegno e la sua testimonianza
nel CENTENARIO DELLA SUA NASCITA
per la costruzione della Fraternità

e dell’Unità fra i popoli

CONCORSO NAZIONALE
PER LE SCUOLE
2019-2020

REGOLAMENTO
(Premessa)

Il concorso viene bandito nell’ambito delle celebrazioni per il Centenario della nascita di Chiara Lubich  (Trento 1920 – Rocca di Papa 2008)considerata una delle personalità spirituali e di pensiero più significative del Novecento.

Oggi la sua figura si impone all’attenzione soprattutto per essere stata promotrice instancabile di una cultura dell’unità e della fraternità tra i popoli.

“Premio Unesco per la pace 1996”,
è stata insignita di 16 dottorati h.c. nelle più varie discipline e di diverse onorificenze, tra cui non poche cittadinanze onorarie, a livello nazionale e internazionale.

In occasione del Centenario della sua nascita,  è opportuno creare per le nuove generazioni un’occasione di studio per conoscere Chiara Lubich e approfondire il suo pensiero e la sua esperienza vitale.

in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione
dell’Università e della Ricerca

MATERIALE UTILE

AREA RISERVATA