Maria, fiore dell’umanità

La tutta bella

Guardando la natura sembra che Gesù dia il suo comandamento nuovo anche ad essa.
Ho osservato due piante e ho pensato all’impollinazione. Prima di questa, le piante crescono verso l’alto, come amassero Dio con tutto il loro essere. Poi s’uniscono quasi si amassero a vicenda come le Persone della Trinità si amano. Fanno di due una cosa sola. Si amano fino all’abbandono, fino a perdere – per così dire – la loro personalità come Gesù nell’abbandono.

Poi dal fiore, che ne scaturisce, nasce il frutto e perciò la vita continua. è come la Vita eterna di Dio improntata alla natura. L’Antico e il Nuovo Testamento formano un solo albero.
La fioritura avvenne nella pienezza dei tempi. E l’unico fiore era Maria.

Leggi tutto...

Anche oggi ho amato

Pasqua 1975

Carissime Gen 3*,
S’avvicina Pasqua e ci sembra che sia appena passato Natale. Ho l’impressione che il tempo fugga velocemente e sento nel profondo del mio cuore - ve lo confido - che mi rassegno a lasciarlo fuggire purchè sia tutto amore. Purchè cioè la sera di ogni giorno possa dire: “Anche oggi ho amato”

Leggi tutto...

16 marzo 1968

Dal diario di Chiara

16 / 3 /1968

Gesù, tu, il mattino di Pasqua, appari alla Maddalena e la chiami per nome.Tu hai tutto dimenticato di lei: i suoi peccati, il suo passato.
La chiami.
Dunque, così è anche di ciascuno di noi?

Leggi tutto...

Se uno ama, dà

Ai Gen 4

Se uno ama, dà.
Se l’altro ama, dà.
Se tutti ci amiamo,
ogni cosa diventa comune.
Così vivono i Gen 4.
Chiara

Genfest '93

Ai giovani del Genfest 1993

Carissimi,
vi auguro che, nel vostro Genfest, Gesù veda l’incarnazione del suo Comandamento Nuovo, come testimonianza d’amore fra i singoli, le varie comunità (culturali, razziali, politiche, religiose…) e fra i popoli.
Chiara

2 dicembre 1946

Da uno scritto

oltrepassare sempre col pensiero e coll’affetto del cuore ogni limite posto dalla vita umana e tendere costantemente e per abito preso alla fratellanza universale in un solo Padre: Dio

Un giorno ho visto una luce

Da lettera senza data

io sono un anima che passa per questo mondo.
Ho visto tante cose belle e buone e son sempre stata attratta solo da quelle.
Un giorno (indefinito giorno) ho visto una luce. Mi parve più bella delle altre cose belle e la seguii.
Mi accorsi che era la Verità.

chi è online

Abbiamo 201 visitatori e nessun utente online

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.