doc videoArchivio
VIDEO

Raccolta video di Chiara Lubich

In questo spazio sono raccolti tutti i video pubblicati sul sito.

Cliccare sull'immagine per avviarne la visione.


Unità con i fratelli per raggiungere l'unità con Dio

Rocca di Papa, 20 ottobre 1977

Chiara Lubich  al Congresso Mondiale del Rinnovamento Carismatico Cattolico.

Attualissima sfida: l’unione con Dio! 
Chiara Lubich ne parla al Congresso Mondiale del Rinnovamento Carismatico Cattolico – Rimini 1°maggio 2000.
Lo Spirito Santo ha delineato fortemente la tipica via del carisma dell’unità:il fratello,“quasi un sacramento”.
Amando il fratello tutto il giorno si trova Dio e amando Dio si trova il fratello.
La cengia ha la fisionomia di Maria, la Madre tutta amore… 

Lubich

  testo

Nel seno del Padre

Rocca di Papa, 20 ottobre 1976

Chiara si rivolge ai responsabili del Movimento nel mondo e sviscera l’immensa realtà e il mistero dell’Eucarestia, definendo  il Movimento frutto di“un affare tra me e Gesù Eucarestia”.

Lubich

  testo

Il Papa visto dal Papa

Rocca di Papa, 20 ottobre 1977

“Mi ami più di costoro?” parole estreme che interpellano profondamente un Papa come Paolo VI, sospingendolo a dilatare il suo cuore sulla misura del Cuore di Cristo che contiene in Sé l’intera umanità."

Lubich

  testo

Con Maria, prima laica della Chiesa

Roma, Basilica di S. Maria Maggiore, 30 novembre 1987

Nella basilica Santa Maria Maggiore di Roma, Chiara tenne un discorso in occasione dell’anno mariano. Lo concluse con una preghiera a Maria.

Lubich

testo

Chi è Maria per il Movimento dei Focolari

Castel Gandolfo, 8 dicembre 1996 

Credere nella straordinaria grazia di poter imitare Maria: comunicandoci l’esperienza di luce che lo Spirito santo le ha fatto fare, Chiara ci trasmette questa certezza e ci propone di poterla così onorare.

Lubich

Estratto da un discorso di Chiara Lubich sulla spiritualità collettiva

testo

Amare ed essere amati

Castel Gandolfo, 9 dicembre 1995

Il carisma dell’unità ha la sua radice in Dio Uno e Trino e nel mistero del Verbo incarnato che, nella Passione, vive l’abbandono. Chiara spiega qui come entrare nel dinamismo dell’amore trinitario.

Lubich

Da un discorso alle focolarine

testo

Che cosa ci fa 'cittadini'?

Trento, 8 giugno 2001

Da un discorso al Consiglio Comunale di Trento

Chiara Lubich pone la Fraternità come orizzonte «in cui è possibile pensare a un bene comune di tutti gli uomini, e cioè pensare all’umanità intera in termini politici». Di qui la risposta al quesito, che non ammette fraintendimenti o scorciatoie. Si propone questo brano come riflessione all’approssimarsi del settimo anniversario della dipartita di Chiara Lubich che, in quest’anno, si celebra approfondendo l’incidenza del pensiero della Lubich nella sua dimensione politica.

Testo

La sapienza

Castel Gandolfo, 5 dicembre 2001

Da un discorso di Chiara Lubich alle focolarine

Diamo qui un saggio dell’amore di Chiara per la Sapienza (Sophia): ella cita con passione le parole del Padre Raimondo Spiazzi, noto teologo, che testimoniano l’unicità e la preziosità della penetrazione sapienziale della realtà.

Testo

Non c'è porzione di vita indegna di essere vissuta

Firenze, 17 maggio 1986

Un importante intervento in cui Chiara non parla “in cattedra” ma a partire dalla suo aver sperimentato che il dolore accolto avvicina a Dio. Un forte messaggio per chi vive la malattia in prima persona o per chi sta vicino agli ammalati o agli anziani.

Da un discorso di Chiara Lubich a una Giornata del Movimento per la vita

Testo

Essere operatori di pace

Frascati, 2 maggio 1982

La pace del mondo dipende anche da me…

Testo

Come diventare nulla?

Rimini, 23 settembre 1997

Una risposta alle comunità italiane dell’Emilia Romagna e delle Marche

Testo

Solenne sterzata

Collegamento CH - Castel Gandolfo, 21 febbraio 2002

 

Testo

Per dirti che ti voglio bene

Castel Gandolfo, 29 gennaio 1998

L’amore ha bisogno di dichiarazioni…

Testo

I misteri del rosario

Rocca di Papa, 20 gennaio 1981

Con la recita del Rosario, Chiara ripercorre tutta la spiritualità donatale da Dio, tutto il suo Ideale

Testo

Rivoluzionari della comunione. Faccio calcolo su di voi!

Mariapoli Araceli (Brasile), 31 maggio 1991

Siamo alle origini dell’economia di comunione. Chiara, che aveva appena lanciato l’idea, vuole coinvolgere anche i giovani del Brasile.

Testo

Scegliere Dio vuol dire scegliere Gesù Abbandonato

Rocca di Papa, 23 dicembre 1983

Gesù si è rivelato a Chiara come crocifisso e abbandonato: qui descrive la genesi di questa ispirazione così vitale per lei e la sua Opera

Testo

Maria, Mater Unitatis

Castel Gandolfo, 8 dicembre 1996

Dio ha voluto manifestare progressivamente a Chiara chi è Maria, con un culmine nell’estate “speciale” del 1949

Testo

buca delle lettere

Contact Icon

Saremo grati a quanti ci faranno pervenire ricordi, documenti inediti, foto... per arricchire l'archivio di Chiara Lubich.
per inviarceli subito

chi è online

Abbiamo 87 visitatori e nessun utente online

login staff