Roma, 12 aprile 1984

Un invito alla vera gioia, quella che nasce dall’amore e che è segno distintivo dei cristiani, rivolto da Chiara Lubich ai giovani radunati a Roma per il loro Giubileo.

Chiara Lubich al Giubileo dei giovani

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.