Sierre, 22 agosto 1996

Con la provocazione evangelica che raggiunge tutti i membri del “suo popolo” nato dal Vangelo, Chiara Lubich fa loro da specchio: “abbiamo seguito Gesù?  Non basta” e con ciò interpella tutti.

Occorre entrare nella Sua via, la via dell’amore, un amore dinamico, in continua crescita, migliorato con i quattro modi tipici, (cf. Parola di Vita del mese di agosto)

E offre alcuni passi sull’amore vero presi da 365 Pensieri sull’amore,  a conferma e invito a ‘crescere come la luna’.

Lubich

  testo

buca delle lettere

Contact Icon

Saremo grati a quanti ci faranno pervenire ricordi, documenti inediti, foto... per arricchire l'archivio di Chiara Lubich.
per inviarceli subito

chi è online

Abbiamo 303 visitatori e nessun utente online

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.