Parigi, 17 dicembre 1996

Forse perché  siamo abituati troppo spesso a vedere la madre di Gesù sotto il profilo solo devozionale, rispetto alla sua funzione universale nel piano della provvidenza,  che ci risulta difficile comprendere la convinzione più intima che muove Chiara Lubich a rivivere Maria, che è, modello per tutti. 

Lubich

chi è online

Abbiamo 171 visitatori e nessun utente online

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.