Finalità 

CCHL 5Il Centro Chiara Lubich è stato istituito per mantenere viva la figura della fondatrice del Movimento dei Focolari. Esso nasce nel luglio 2008, durante la prima assemblea generale del Movimento tenutasi dopo la morte di Chiara Lubich. Ne è stata responsabile fino al 2014 Eli Folonari, che ha vissuto accanto alla Lubich per oltre 50 anni, coadiuvata dall’apporto di Silvana Veronesi e Marco Tecilla, focolarini della prima ora.

Il Centro collabora, oltre che con il Movimento dei Focolari, anche con Enti e Istituzioni al fine di approfondire il pensiero, diffondere la conoscenza, conservare e mettere a disposizione degli studiosi e del vasto pubblico il ricco patrimonio di documenti cartacei e multimediali che Chiara Lubich ha lasciato. Scopo del Centro è anche quello di curare la catalogazione e la conservazione di tutte le testimonianze e i riconoscimenti da lei ricevuti e che hanno avuto un significato peculiare nel suo percorso di vita. 

Centro Chiara Lubich

Per il raggiungimento dei propri scopi il Centro si occupa di: 

Garantire l'autenticità delle fonti documentarie; 

Curare l’edizione degli scritti di Chiara Lubich e la pubblicazione di biografie e altri testi autografi o di studio che in qualche modo la riguardino. Attualmente in corso è la pubblicazione della collana Opere di Chiara Lubich e di quella Studi e Documenti; 

Curare la produzione di opere multimediali, con suoi pensieri e/o conversazioni, e di documentazione sulla sua figura e la sua opera, attraverso le case editrici del Movimento dei Focolari, ma anche di concerto con altri Enti e Case editrici del mondo; 

Raccogliere testimonianze di quanti hanno conosciuto Chiara Lubich e di quanti hanno contribuito allo sviluppo del Movimento dei Focolari; 

Raccogliere tesi di laurea, articoli e ogni genere di opere in cui si rinvengano apporti del pensiero di Chiara Lubich; 

Fornire supporto a studiosi che desiderano approfondire il pensiero di Chiara Lubich in qualsiasi ambito tematico; 

Promuovere dottorati di ricerca finalizzati ad ambiti tematici che riguardino Chiara Lubich, la sua vita e il suo pensiero; 

Promuovere incontri, simposi, convegni e attività culturali nazionali ed internazionali, sulla vita, sul pensiero e sulle opere di Chiara Lubich, allo scopo di diffondere, promuovere e approfondirne la conoscenza; 

Consolidare una biblioteca specializzata con le opere di Chiara Lubich, comprese le edizioni straniere, corredata di opere storiografiche, teologiche ed altre che contribuiscano a far emergere, nel contesto storico in cui Chiara Lubich è vissuta, il suo specifico contributo spirituale, culturale e teologico; 

Curare il sito web dedicato alla figura di Chiara Lubich.

 

chi è online

Abbiamo 232 visitatori e nessun utente online

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.