“Chiara Lubich, donna di profezia”

L’intervento della teologa palermitana Ina Siviglia nell’ambito del Convegno di Palermo del maggio 2018.

In occasione del 20° anniversario del conferimento della cittadinanza onoraria a Chiara Lubich, il 14 maggio 2018 si è tenuta a Palermo, presso la Pontificia Facoltà teologica, la tavola rotonda su “Il contributo della cultura dell’Unità all’umanesimo popolare”. 
Sono intervenuti Maria Voce e Jésus Morán, rispettivamente presidente e copresidente del Movimento dei Focolari, l’Arcivescovo di Palermo, Mons. Corrado Lorefice e il Preside della Pontificia Facoltà teologica, Prof. Don Francesco Lomanto. Ha moderato i lavori la teologa palermitana, Ina Siviglia, che aveva accolto la fondatrice dei Focolari nella sua visita alla città nel gennaio 1998.

Leggi tutto...

La politica come vocazione

Un Convegno a 70 anni dall’incontro in Parlamento tra Chiara Lubich e Igino Giordani

Martedì 18 settembre 2018 - ore 16.30
Sala del Refettorio - Palazzo San Macuto Via del Seminario 76 ROMA

Le radici della buona politica si situano nelle ispirazioni più profonde al bene comune. Dall’incontro avvenuto alla Camera dei Deputati fra il parlamentare Igino Giordani e la fondatrice del Movimento dei Focolari Chiara Lubich si è sprigionata una storia diffusa in ogni parte del mondo, coinvolgente l’impegno civile e politico di uomini e donne che credono nell’unità della famiglia umana. Il convegno si propone non solo di fare memoria di tale evento, ma di attualizzarne il messaggio rilanciandolo alle sfide di oggi

Leggi tutto...

Parole di Vita

Per la nuova collana “Opere di Chiara Lubich” è disponibile in libreria il primo volume “Parole di Vita”.

Parole di Vita 1Nell’ampia produzione letteraria di Chiara Lubich la “Parola di Vita” costituisce un genere particolare, da lei stessa creato. Più che un commento al Vangelo, ne è una lettura carismatica, un’intuizione, uno sprazzo di luce, un deciso impulso a metterlo in pratica, a viverlo. Presenta un carattere immediato, incisivo, diretto.
Destinata fin dal principio a un vasto pubblico, è sempre apparsa su foglietti modesti, scritti con un linguaggio alla portata di tutti. Pur nella sua semplicità, l’iniziativa ha offerto un notevole contributo alla riscoperta della Parola di Dio nel mondo cristiano del Novecento, trasmettendo un “metodo” per vivere la Scrittura e condividerne i frutti. 
L’edizione curata da Fabio Ciardi ne raccoglie la quasi totalità, circa 350 “Parole di vita”, che coprono un arco di 65 anni che va dagli inizi dell’esperienza evangelica della Fondatrice del Movimento dei Focolari (il primo commento è del 1943) fino al 2006.

(dalla Presentazione – retrocopertina)

Per  acquistarlo

Antonio Rosmini e Chiara Lubich - Radici e intersezioni storiche

Rovereto 24-25 maggio 2018

Rovereto Rosmini e Chiara Lubich 1Nel giugno 2017 si teneva a Trento il convegno dal titolo: "Chiara Lubich e Carlo De Ferrari – il discernimento di un carisma" con la presentazione del libro di Lucia Abignente "Qui c'è il dito di Dio" (edito da Città Nuova, 2017 per la Collana Studi e Documenti); a meno di un anno, a Rovereto ha avuto luogo un ulteriore momento di approfondimento della personalità della Lubich, posta in relazione per molteplici e fecondi elementi con quella del maggiore filosofo italiano dell'ottocento, Antonio Rosmini.

Leggi tutto...

Convegno su Antonio Rosmini e Chiara Lubich

24 maggio 2018 - 25 maggio 2018 

manifesto Rosmini Lubich 4Antonio Rosmini e Chiara Lubich: radici e intersezioni storiche; con questo titolo il 24 e 25 maggio prossimi, si svolgerà a Rovereto un convegno promosso dal Centro di Studi e Ricerche “Antonio Rosmini” dell’Università di Trento, in collaborazione con il Centro “Chiara Lubich” di Rocca di Papa (Roma) e la Biblioteca Rosminiana.

Leggi tutto...

Sottocategorie

chi è online

Abbiamo 227 visitatori e nessun utente online

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.